Separatore
Genitori Efficaci
Persone Efficaci
Insegnanti Efficaci
Giovani Efficaci
“Sportello di Ascolto”
Separatore
Separatore
I Diritti assertivi
Utilizzare L'ascolto empatico
I sette predittoti del divorzio
I dieci comandamenti
Il Potere
Adolescenza
Assumersi le proprie responsabilità
Comprendere la natura del Comportamento
Principi per le mie relazioni sociali
Il bambino sopraffatto e il Masochismo
Le Fobie
Il Biasimo
L'Educazione Sentimentale a scuola
I Pericoli della TV
Il Bullismo
Io sono Eva
   
 

“ Prendi in mano la tua vita e che succede ? Una cosa terribile: non c’è nessuno da incolpare”

Voi siete i responsabili di voi stessi, di identificare quali sono i vostri BISOGNI, SPERANZE, ASPIRAZIONI per la vostra vita, di seguire i vostri sogni e di farli avverare per voi stessi.
Non è responsabilità del vostro partner assicurarsi che i vostri bisogni nella vita siano soddisfatti, questo è un compito proprio di ciascuno di noi. Anche se un partner amorevole ci presti aiuto, NON E’ COMPITO SUO.
I sentimenti generici di RISENTIMENTO, un tono di IRRITAZIONE o di FRUSTRAZIONE nelle vostre parole possono essere una INDICAZIONE che non state soddisfacendo i vostri BISOGNI.
Se sentite RISENTIMENTO, CRITICA o FRUSTRAZIONE nelle vostre parole o nella vostra voce quando parlate della vostra SITUAZIONE, dei vostri sogni o dei vostri obiettivi, è un SEGNALE che avete un qualche BISOGNO INSODDISFATTO che dovreste AFFRONTARE.
Questa è una opportunità di comunicare in modo significativo che può aprire la porta ad un nuovo obiettivo condiviso da entrambi o ad una nuova DECISIONE o SOLUZIONE, aggiungendo così maggiore forza e significato al vostro RAPPORTO.
Paradossalmente, condividere con il vostro partner una presa di coscienza di come voi riconosciate che questa è una vostra responsabilità, non SUA, potrebbe interessarlo maggiormente ad aiutarvi a raggiungere quell’obiettivo, proprio perché vi siete pienamente assunti la responsabilità di raggiungerlo.
Una delle grandi sfide della vita è quella di identificare chi si E’ e chi si DESIDERA ESSERE, come si desidera passare il tempo su questo pianeta. Ciò rappresenta l’essenza del compito della vita di ogni persona: ESSERE LA PERSONA CHE SI DESIDERA ESSERE.
Riconoscere il primato dell’ASSUMERSI LA RESPONSABILITA’ DELLA PROPRIA VITA svilupperà il vostro potenziale come persona e valorizzerà la vostra sensazione di competenza e di soddisfazione. Inoltre vi renderà liberi di soddisfare i vostri bisogni e permetterà alla coppia il piacere di contribuire ognuno VOLONTARIAMENTE e di cuore alla vita dell’altro.
Google